18. Montignac: Lascaux II

Fonte: thipjang / shutterstock

Grotta di Lascaux, Montignac

Nel 1940, quando i tedeschi invasero la Francia, in una piccola foresta a sud di Montignac, quattro ragazzi tentarono di salvare il loro cane da una grotta. Mentre si avventuravano nell'oscurità, si rendevano conto che stavano per fare una scoperta mozzafiato.

La scoperta fu nientemeno che un sistema di grotte paleolitiche, insieme a oltre 1.500 incisioni e dipinti di animali selvatici ben conservati. Ritenuto di essere datato in oltre 17.000 anni, i risultati avrebbero gettato luce sugli inizi dell'arte europea, oltre a presentare informazioni sul primo Homo Erectus. Anche se le grotte sono state chiuse al pubblico, nel 1980 è stata creata una replica dettagliata, conosciuta come Lascaux II.

Articolo Successivo >>>