5. Musée Archéologique

Fonte: wikipedia

Musée Archéologique

Quando Saintes iniziò a scavare i suoi siti romani nel 19 ° secolo, portò alla luce un incredibile deposito di pietre scolpite.

Questi furono infine trasferiti nell'ex macello della città, sulla riva destra della Charente, a pochi passi dall'Arco di Germanico.

Sotto gli ordini del curatore dei musei di Saintes, la nuova sede è stata ridisegnata per assomigliare a una casa romana con archi e tralicci.

All'interno sono sculture di tutte le descrizioni; funerario, ornamentale e religioso, insieme a rilievi, frammenti di colonne ed estratti di mosaici.

Ma l'apice è la statua senza testa scolpita in marmo di carrara, e si ritiene che raffigurasse Druso Cesare, figlio di Germanico.

Articolo Successivo >>>