A breve distanza da Porto, Espinho è una località di villeggiatura con ampie spiagge sabbiose, surf ondulati e ristoranti di pesce.

Cosa si potrebbe chiedere di più? Alcune cose hanno messo questo antico villaggio di pescatori sulla mappa: i concorrenti di tutto il mondo scendono su Espinho a giugno per le onde alte e le onde vuote sulla Praia da Baía.

I gamberi catturati appena fuori Espinho è conosciuto in tutto il Portogallo ed è assolutamente delizioso.

Poi c'è il mercato settimanale il lunedì, che è il più grande del paese, con bancarelle di filari che vanno avanti per chilometri, vendendo quasi tutto sotto il sole.

Esploriamo le migliori cose da fare a Espinho :

1. Praia da Baía

Fonte: flickr

Praia da Baía

Proprio di fronte alla città, la spiaggia preferita di Espinho è un'allettante baia con una curva poco profonda, fiancheggiata da lunghe dighe frangiflutti.

C'è una passeggiata rialzata che traccia la spiaggia, passa davanti ai ristoranti e con un muro dove le persone si incontrano e si fermano.

I negozi e le scuole di surf si trovano lungo la striscia, dato che la spiaggia si trasforma in un'affascinante spiaggia vuota.

Anche Praia da Baía si ripiega gradualmente, così le onde si infrangono a lungo, lasciando un grande spazio con acqua alta fino al ginocchio e pozze d'acqua quando la marea si spegne.

2. Mercado Semanal

Fonte: oportoencanta

Mercado Semanal

Prova a trascorrere almeno un lunedì in Espinho, poiché questo accade quando si verifica il mercato settimanale all'aperto.

Il Mercado Semanal è un'operazione colossale e la maggior parte delle persone concorda sul fatto che è uno dei migliori mercati all'aperto in Portogallo.

È in commercio dal 1894 e attira migliaia di clienti nella città ogni settimana.

Oltre alle dimensioni e alla varietà sbalorditive, il bello del mercato è la possibilità di acquistare prodotti regionali come formaggio, prosciutto, frutta, spezie e salsicce stagionate direttamente dal produttore.

Potresti essere sorpreso dalla vista di animali vivi come le anatre, i polli e i conigli venduti, mentre ci sono centinaia di bancarelle che vendono articoli per la casa, vestiti, accessori e artigianato.

Attrezzatura da viaggio suggerita :
  • Il miglior bagaglio per i viaggiatori
  • Fotocamera da viaggio
  • Suggerimento : cuscino da viaggio
  • Zaini
  • Libri di viaggio

3. Museu Municipal

Fonte: olhares.sapo

Museu Municipal

L'imponente fabbrica di conserve "Fábrica de Conservas Brandão, Gomes & C.ª" di Espinho è stata trasformata nel Forum di Arte e Cultura della città.

È un edificio dei primi del 20 ° secolo con interni ariosi e moderni.

Il museo presenta la storia del vecchio conservificio, con vecchie foto pubblicitarie e lattine di tutte le forme e dimensioni che danno un'idea di come Espinho era prima del turismo.

C'è anche un'esibizione sulla pesca tradizionale a xavega, con vasi di legno a forma di mezzaluna e enormi reti coniche.

Una di queste barche è nelle gallerie, e ci sono foto e racconti di prima mano sulla pesca in questo periodo.

4. Centro Multimeios de Espinho

Fonte: wikipedia

Centro Multimeios de Espinho

Il centro multimediale della città è qui dal 2000 e ha un sacco di cose da fare.

Controlla il sito web una volta arrivato a Espinho perché ci sono molte opzioni per i giorni di pioggia o le notti in cui non hai altri piani.

Al livello superiore è un osservatorio astronomico e un planetario in grado di schermare spettacoli 3D.

C'è anche un auditorium che ospita spettacoli, musica dal vivo e danza, che funge anche da cinema.

La cosa utile è che quasi tutti i film in Portogallo sono mostrati in inglese con i sottotitoli in portoghese.

E per finire ci sono gallerie per l'arte contemporanea e una caffetteria alla moda, tutte nello stesso edificio.

5. Piscina Solário Atlântico de Espinho

Fonte: webook

Piscina Solário Atlântico de Espinho

Sul lungomare, questo complesso di piscine è per i bagnanti che hanno bisogno di qualcosa di più caldo e più calmo dell'oceano aperto.

Ci sono due piscine qui, una poco profonda per i bambini e una grande piscina per adulti ed entrambe sono alimentate con acqua direttamente dall'Atlantico.

Ci sono sedie a sdraio e ombrelloni su tutti i lati e un bar che serve snack e bevande.

Mentre ti rilassi, potresti anche apprezzare il design Art Deco di questo complesso; risale al 1942 e ha un bellissimo padiglione d'ingresso e una piattaforma per immersioni come un pezzo di arte moderna.

6. Praia de Silvalde

Fonte: allaboutportugal

Praia de Silvalde

Conosciuto anche come Pau da Manobra, Praia de Silvalde è un paio di minuti giù dal resort.

Dove Praia da Baía è piena di persone e attività, questa spiaggia con Bandiera Blu è del tutto più tranquilla.

Dietro ci sono solo dune e un campo da golf, e c'è una vasta distesa di sabbia per poter osservare i bodyboarder e i surfisti che domano le onde.

La parte superiore di Praia de Silvalde ha un po 'più in corso, con bagnini, un bar e un posto che affitta sedie a sdraio.

E sul frangiflutti ci sono sempre alcuni locali che gettano le linee di pesca tra le onde.

7. Parque João de Deus

Fonte: panoramio

Parque João de Deus

Espinho sembra più una città in questa piazza centrale e giardino, paesaggistico negli anni '40.

Tutti i servizi importanti come la biblioteca comunale, l'ufficio postale, le banche e il municipio sono sul Parque João de Deus, e sul lato costiero sono arterie commerciali con negozi di strada, caffè e bar.

Se stai conoscendo la città, il giardino è il posto migliore per prendersi una pausa.

Ci sono grandi, rigogliosi prati, aiuole, viali alberati e un parco giochi per bambini.

8. Casino Espinho

Fonte: panoramio

Espinho Casino

Dopo il tramonto è impossibile non vedere le luci al neon del casinò della città dietro la passeggiata di Praia da Baía.

Il casinò è in attività dal 1974 e promette il baccarat, la roulette, una legione di slot machine e bingo.

Come tutti i casinò, cerca di mantenere gli scommettitori più a lungo, con sei bar a prezzi ragionevoli, un ristorante e spettacoli dal vivo in un confortevole auditorium.

Se non sei dell'umore giusto per giocare, potresti sempre venire a mangiare o un po 'di musica dal vivo e andare avanti.

9. Castro de Ovil

Fonte: commons.wikimedia

Castro de Ovil

Nella parrocchia di Paramos puoi passeggiare tra le rovine di un insediamento dell'età del ferro.

Un "castro" è un villaggio fortificato in cima alla collina, risalente al millennio prima che i romani arrivassero in Portogallo.

Questi avevano un gruppo di case circolari in pietra a secco, normalmente fatte di scisto e sorvegliate da un muro esterno o fossato.

Castro de Ovil ha tutti i tratti di un tipico castro ed è stato trovato nel 1981 su una collina coperta di pini.

Ci sono tredici case in tutto qui, alcune delle quali sono disposte su cortili recintati con lastre di pietra.

Una delle cose più interessanti del sito è che non ci sono segni di architettura romana, che ci dice che fu abbandonato prima o durante l'invasione di Lusitania.

10. Praia da Frente Azul

Fonte: skyscrapercity

Praia da Frente Azul

L'altro vincitore annuale della Bandiera Blu di Espinho è una spiaggia urbana nella parte superiore del resort.

Praia da Frente Azul è sostenuta dalla stessa lunga e ampia passeggiata, quindi è una buona idea andare a fare una passeggiata anche in bassa stagione.

In estate è pieno di azione, ospitando campionati europei per beach volley, bodyboard e surf.

Qualunque sia all'ordine del giorno, c'è un sacco di spazio per tutti su questa spiaggia sabbiosa molto ampia.

Praia da Frente Azul è anche chiamata "ludoteca", che offre giocattoli e giochi per bambini.

11. Porto

Fonte: flickr

Porto

La capitale della regione del Nord e una città patrimonio mondiale, Porto è un breve viaggio.

Avrai bisogno di molto più di un giorno se vuoi vedere il meglio di Porto, ma se riesci a gestire solo un tour vorticoso ci sono alcuni miti: Dai Douro, non perdetevi il quartiere Ribeira e la sua piazza affollata circondato da case dipinte a colori vivaci.

Sulla sponda opposta si trovano le logge portuali di Vila Nova de Gaia, che conservano e commerciano questo vino fortificato per 200 anni o più.

C'è cultura e storia nella portentosa Praça da Liberdade, la Chiesa Clérigos, un capolavoro barocco.

Non passare il Palácio da Bolsa, che ha stanze in vari stili opulenti e un cortile centrale con un'immensa cupola di metallo e vetro.

12. Navigare

Fonte: surfersvillage

Fare surf

Espinho è lì con le migliori città surf del Portogallo.

E per questo puoi ringraziare le onde di tre metri e la "destra" lunga e vuota a Praia da Baía.

Tutto ha dato origine a una piccola ma salutare industria del surf in città, con negozi e scuole nelle strade intorno al casinò.

Puoi presentarti per una lezione unica o prenotare un corso più lungo se sei seriamente intenzionato a migliorare la tua tecnica o a imparare le basi.

Per tutto il mese di giugno ci sono eventi di bodyboard e surf, che si aggiungono al Junior Pro Espinho lo scorso fine settimana, un evento sul tour World Surf League.

13. Oporto Golf Club

Fonte: 1golf

Oporto Golf Club

Accanto a Praia de Silvalde è il più antico campo da golf in Portogallo, e il secondo più antico dell'Europa continentale.

L'Oporto Golf Club è stato fondato nel 1890 dai commercianti portuali britannici e dal 1891 ha organizzato la Skeffington Cup ogni anno.

Il par 71 da 18 buche pone tutte le sfide di un percorso di collegamenti vecchia scuola, con vasti green e venti che soffiano dall'oceano.

I fairway sono anche molto stretti quindi non puoi correre troppe occasioni con le tue unità.

Dopo alcuni buchi molto difficili, sia il fronte che il dietro nove terminano con un par 5 indulgente.

14. Estação Litoral Da Aguda

Fonte: wikipedia

Estação Litoral Da Aguda

Potresti essere interessato a saperne di più sulla vita sulla costa prima che arrivasse il turismo, e se è così, c'è un museo e un acquario piacevoli a cinque chilometri da Aguda.

In primo luogo per l'acquario, che ha 15 vasche contenenti circa 60 specie diverse.

L'idea è di rivelare la fauna atlantica della regione, che comprende granchi, polpi, tartarughe comuni e murene.

L'ala per la pesca di Aguda registra lo stile di vita e gli strumenti del commercio di pescatori locali; ci sono reti, boe, modellini di barche e alcuni casi di archeologia marina.

15. Gastronomia

Fonte: saudadesdeportugal

sopa de peixe

Espinho potrebbe non essere un posto grande, ma in tutto il Portogallo il suo nome è associato immediatamente ai frutti di mare.

Un tipo più di ogni altro, il camarão de Espinho (gamberetti Espinho). Questi sono freschi, gustosi e venduti in tutta la città, in ristoranti di pesce seduti o cervejerias (bar). Potresti ordinare un piatto per andare con una birra leggera o un bicchiere di vinho verde dalla valle del Minho a nord.

Da non perdere anche la sopa de peixe, una ricca zuppa di pesce, o ireada, l'amato stufato di pesce e patate del Portogallo.

L'Arroz de Marisco è un riso di frutti di mare, normalmente con cozze e gamberetti, mentre a volte niente può battere le sarde alla brace.

Articolo Successivo >>>