La capitale del Belgio, Bruxelles, è un luogo affascinante con un'architettura straordinaria e una storia affascinante affollata in ogni strada e vicolo. L'atmosfera della città è difficile da muovere. A volte sembra concentrato sul business e sulla burocrazia, dopotutto è il centro amministrativo dell'Unione europea, ma altre volte si sente rilassato e non si prende troppo sul serio: pensa Manneken Pis e The Comic Strip Center.

È questa atmosfera multistrato che rende Bruxelles una città così bella da visitare. Ha davvero qualcosa per tutti e offre prodotti di base europei come arte e architettura accanto a attrazioni più insolite. Non visitare Bruxelles se sei a dieta, visto che patatine fritte, cozze e birra faranno presto a te.

SUGGERIMENTO: ottieni la Brussels Card con STIB per accedere gratuitamente a musei, sconti e trasporti pubblici gratuiti. Dai anche un'occhiata a questo workshop di cioccolato e tour guidato a piedi

Trascorrere solo un paio di giorni in città ti permetterà di vedere tutti i luoghi più importanti e più famosi, ma se sei qui per una settimana, sarai in grado di visitare alcune attrazioni più oscure, ma ugualmente affascinanti. Diamo un'occhiata alle migliori cose da fare a Bruxelles:

1. Essere ispirato dalla Grand Place

Fonte: flickr

Grand Place

La Grand Place di Bruxelles è nascosta nel centro della città, ma quando entri a piedi, sei certo che resterai sbalordito. Al centro della Grand Place si trova il bellissimo municipio del XV secolo, ma sparsi per la piazza rimarrai affascinato dalle sei sale delle corporazioni e dalla loro straordinaria architettura. La piazza merita una visita più volte in diversi momenti della giornata. In certi giorni c'è un mercato dei fiori nella piazza e si consiglia di visitare la sera.

2. Torna indietro nel tempo nell'edificio Old England

Fonte: flickr

Edificio della vecchia Inghilterra

L'Old England Building di Bruxelles era in passato un grande magazzino ed è stato costruito nell'ultimo anno del XIX secolo. L'edificio attrae i visitatori per la sua splendida facciata ma anche per l'affascinante e vasto museo musicale che ospita. Il museo ospita più di 2000 strumenti musicali di valore storico e offre agli ospiti la possibilità di ascoltarne molti. Il caffè sul tetto dell'edificio offre memorabili viste panoramiche sulla città.

3. Visita la Notre Dame Du Sablon di Brussel

Fonte: flickr

Notre Dame Du Sablon

Questa spettacolare cattedrale gotica iniziò la sua vita nel XIV secolo quando fu utilizzata come cappella dalla Archer's Guild. È stato estesamente ampliato nel prossimo secolo alla popolarità e ai supposti poteri di guarigione della statua della Madonna situata all'interno. La statua è stata presumibilmente rubata da un marito e una moglie da una squadra di ladri in una barca a remi. La posizione della statua è sconosciuta ma la storia è commemorata da un modello a grandezza naturale all'interno dell'edificio.

4. Scopri di pizzo nel museo dei costumi

Fonte: flickr

Museo del costume e del merletto

Il merletto è uno dei mestieri più antichi di Bruxelles e l'arte del merletto ad ago, che fu inizialmente sviluppata in Italia, fu una delle principali industrie di Bruxelles. I dettagli del museo di abiti in pizzo sono stati realizzati così come la visualizzazione di molti abiti storici. Le mostre sono in continua evoluzione ma sono sempre ben presentate.

Attrezzatura da viaggio suggerita :
  • Il miglior bagaglio per i viaggiatori
  • Fotocamera da viaggio
  • Suggerimento : cuscino da viaggio
  • Zaini
  • Libri di viaggio

5. Ammira Le Botanique

Fonte: brusselspictures

Le Botanique

Le Botanique era storicamente il giardino botanico della città e attira ancora un gran numero di ospiti nel giorno moderno. La serra, che risale al 19 ° secolo, ora ospita regolarmente una serie di arti dello spettacolo e rende il luogo sentire più di un centro culturale di un semplice giardino. Tuttavia, se vi trovate nel verde, i giardini circostanti sono ancora intatti e presenti in tutta la loro gloria e offrono un accogliente cambiamento di ritmo dalla città stessa. Ps: Le Botanique è inclusa nel Bard Bard che puoi trovare qui.

6. Vedi il Palais Royal

Fonte: flickr

Palais Royal

Sebbene la famiglia reale del Belgio ora trascorrano la vita a Laeken, il Palazzo Reale di Bruxelles rimane la loro residenza ufficiale. Il palazzo è aperto per i turisti nei mesi estivi e fa una degna aggiunta a qualsiasi itinerario mentre si visita la città. La stanza più notevole del palazzo ha un soffitto coperto dalle ali di coleotteri, formando un mosaico stranamente bello. L'opera d'arte e l'arredamento interno sono altrettanto splendidi che potreste aspettarvi da un palazzo reale.

7. Ridi al Manneken Pis

Fonte: flickr

Manneken Pis

Questa strana statua è diventata famosa ed è una popolare attrazione turistica della città. Il nome si traduce semplicemente in "pipì piccolo uomo" e gli è stato dato questo nome per ovvi motivi. La statua richiede un po 'di abilità nella caccia (a meno che non la vedi come parte di un tour), ma vale la pena perseverare. Lo troverai prendendo la corsia di destra lontano dal municipio. Si pensa che la statua risalga agli inizi del XVII secolo quando fu progettata da Jerome Duquesnoy.

8. Fai il pieno di arte al Musee Royaux Des Beaux Arts

Fonte: flickr

Musee Royaux Des Beaux Arts

Se sei alla ricerca di opere d'arte di prim'ordine (e dovresti trovarti in una Capitale europea), non guardare oltre il Musee Royaux Beaux Arts. Il museo incorpora collezioni di arte moderna e antica attraverso una vasta gamma di stili. Opere famose al museo includono la caduta di Icaro e vari dipinti del pittore di Antwerpen Peter Rubens. In mostra ci sono anche opere di Anthony Van Dyke e Hans Memling. Consentire quasi un giorno intero per essere in grado di apprezzare appieno il museo.

9. Rilassati nel Parc Du Cinquantenaire

Fonte: flickr

Parc Du Cinquantenaire

Il Parc Du Cinquantenaire è in circolazione sin dal regno di Leopoldo II. È un ottimo posto da visitare per una serie di motivi, sia che tu abbia intenzione di fare un picnic sull'erba mentre assorbi la splendida architettura, o se intendi apprezzare la vasta collezione di 35.000 reperti ospitati nei musei qui, un viaggio a il Parc Du Cinquantenaire dovrebbe essere parte di ogni viaggio a Bruxelles.

10. Goditi un tour della birra a Bruxelles

Fonte: flickr

Birra Kwak

I belgi sono molto orgogliosi della loro birra e ha svolto un ruolo importante in tutta la storia della città. Sono disponibili tour che permettono agli appassionati di birra di provare i migliori pub della città e di conoscere la storia della birra e di vedere come viene prodotta in una delle birrerie della città. Che tu sia un fan della birra, questo tour merita di essere considerato per l'orgoglio e il valore storico associato alla birra in città. Suggerimento: dai un'occhiata a questo tour di degustazione della birra di Bruxelles

11. Apprezza la storia meno conosciuta di Bruxelles

Fonte: flickr

Il Centro belga per l'arte del fumetto

Non è molto conosciuto o apprezzato dai turisti come altri aspetti della storia di Bruxelles, ma la città è conosciuta per la sua storia di fumetti. La città ha un museo dedicato ai fumetti; Il Belgian Comic Strip Center, ma a parte questo, avrai anche la sensazione di quanto siano importanti i fumetti per la città quando guardi i murales più grandi della vita a fumetti sul lato delle mura dell'edificio. Cacciare questi murales è un modo entusiasmante per aggirare la città.

12. Vedi ed essere visto al Cafe Belga

Fonte: flickr

Cafe Belga

Qualcosa di un'istituzione nella città di Bruxelles, il Cafe Belga è estremamente popolare tra la gente del posto, espatriati e turisti. Situato nel cuore di Place Flagey (che è un po 'un piatto di miscelazione culturale), il Cafe ha una vista stupenda, un'atmosfera vivace e un ottimo e conveniente cibo da caffetteria belga. Il caffè si dà da fare durante l'estate ma questo fa parte del suo fascino. Mentre sei in zona, Frit Flagey merita una visita e serve alcune delle migliori patatine fritte della città.

13. Goditi la vita notturna

Fonte: flickr

Madame Moustache

La vita notturna di Bruxelles è varia e divertente e ha qualcosa per tutti i gusti e tutti i budget. Una delle serate più interessanti è Madame Moustache, un club con camerieri vestiti in abiti da marinai che suona una varietà di musica diversa. L'ingresso è gratuito nei giorni feriali ma non nei fine settimana (è anche più affollato durante il fine settimana). Ballare è il modo migliore per goderti la tua serata qui, ma se non è di tuo gradimento c'è sempre una sala da calcetto in offerta. C'è anche un Pub and Club Crawl di 4 ore che puoi prenotare qui.

14. Scopri la città nella Broodhuis

Fonte: wikimedia

Broodhuis

Il nome fiammingo di questo edificio si traduce in "The Bread House" a causa dei molti secoli in cui il mercato del pane della città si è svolto qui. Opportunamente, l'edificio è ora sede di un museo incentrato sulla storia della città di Bruxelles. Le mostre spaziano dal Medioevo ai giorni nostri e sono disposte su più piani. Se hai avuto la possibilità di visitare il Manneken Pis, allora potresti essere interessato a vedere i suoi costumi che sono esposti qui.

Attrezzatura da viaggio suggerita :
  • Il miglior bagaglio per i viaggiatori
  • Fotocamera da viaggio
  • Suggerimento : cuscino da viaggio
  • Zaini
  • Libri di viaggio

15. Ammira l'Atomium

Fonte: flickr

Atomium

L'Atomium, situato nell'Heysel Park nella parte occidentale della città, è un modello sbalorditivo di un atomo che sembra essere alto ben 100 metri. La scultura è stata realizzata nel 1958 per accogliere una nuova era atomica in Belgio ed è un'accurata rappresentazione di una molecola di ferro, tranne che è circa 165 miliardi di volte più grande! la vita con il tetto in vetro porta gli ospiti in cima in un tempo di soli 20 secondi, lì possono gustare una birra e uno snack prima di scendere. Il biglietto d'ingresso può essere prenotato qui.

Articolo Successivo >>>