Le migliori cose da fare a Albi (Francia)

2. Musée Toulouse-Lautrec Fonte: flickr Museo Toulouse-LautrecÈ probabile che tu conosca il lavoro dell'artista e illustratore del XIX secolo Henri de Toulouse-Lautrec, anche se non conosci il nome.Questo post-impressionista ha registrato il fascino e il gusto meschino della Belle Époque Paris e i suoi dipinti appaiono spesso sui manifesti del Moulin Rouge.Il
3. Jardins de la Berbie Fonte: flickr Jardins de la BerbieUna volta finito il museo Toulouse-Lautrec, vieni per un dignitoso giro sopra i giardini formali tra il palazzo della Berbie e la riva sinistra del fiume Tarn.La terrazza sopra l'acqua è il punto di osservazione ideale da cui ammirare l'immensa cattedrale e le sue strutture esterne.
4. Pont Vieux Fonte: flickr Pont VieuxNon c'è nessun ingresso più grande per la città episcopale che attraverso questo ponte di 150 metri dell'XI secolo.Pont Vieux è uno dei ponti più antichi della Francia ancora oggi di uso quotidiano.Come il resto del complesso della cattedrale, il ponte appartiene al patrimonio mondiale dell'UNESCO.Ma i
5. Centro storico Fonte: flickr Saint-SalviAlbi è giustamente orgogliosa del suo centro storico centrale e ha escogitato tre percorsi diversi per vedere ogni angolo.Il centro è diviso in sei quartieri distinti, ognuno con una personalità diversa.Castelnau ad esempio è il luogo in cui risiedevano i cittadini medievali più ricchi di Albi, appena a sud della cattedrale e dove si trova la casa di Henri de Toulouse-Lautrec.D
6. Collégiale Saint-Salvi Fonte: flickr Collégiale Saint-SalviSopravvissuta in più di un modo dal vicino vicino alla cattedrale, questa meravigliosa chiesa merita una visita e fa parte del Patrimonio Mondiale.L'architettura è molto composita e il lavoro è stato interrotto durante la crociata albigese.Ciò
7. Musée de la Mode Fonte: modalità musee Musée de la ModeUna breve escursione dalla cattedrale è un delizioso assortimento di couture assemblato da un collezionista privato per 25 anni.La posizione merita la vostra attenzione, poiché il museo è ospitato in quello che era il Convento dell'Annunciazione.Ci so
8. Musée Lapérouse Fonte: patrimoine-histoire Musée LapérouseUn figlio del 18 ° secolo di Albi è onorato da questo museo vicino al Tarn e ad una breve distanza dal Pont Vieux.La sede è degli ex mulini per la produzione di pasta di Albi, risalenti al 1850 ma adattati a un edificio che risale al 1600.Jean-F
9. Fiume Tarn Fonte: flickr Fiume TarnUno dei tre anelli ideati dall'ufficio turistico di Albi ti manderà in un breve tour delle rive del fiume Tarn.La riva destra ha un carattere diverso nella città episcopale, con i suoi vecchi magazzini e mulini che sono stati tutti convertiti in attrazioni culturali o alberghi eleganti.L