Nella fertile pianura del fiume Tago, Almeirim è una piccola città di provincia vicino alla città di Santarém. L'equitazione e la corrida sono la cultura di Almeirim e nel giorno dell'Ascensione c'è una corsa annuale guidata da cavalieri vestiti con livrea classica su cavalcature lusitane.

La campagna intorno alla città è scanalata con i vini, e Almeirim ha tracciato una strada del vino con otto fermate in raffinate proprietà di campagna e cooperative moderne. Nella città ci sono piazze graziose, palazzi rivestiti di piastrelle e un'infarinatura di attrazioni e attrazioni per passare il tempo.

Esploriamo le migliori cose da fare ad Almeirim :

1. Casa dos Patudos- Museu de Alpiarça

Fonte: lifecooler

Casa Dos Patudos- Museu De Alpiarça

All'inizio del XX secolo l'autore José Relvas commissionò all'architetto Raul Lino la costruzione di una bella villa neo-rinascimentale con arcate e gallerie.

Questo è in Alpiarça, a pochi minuti da Almeirim, e Relvas lasciò in eredità la proprietà alla città, insieme a tutte le cose che aveva raccolto nel corso degli anni.

Se andrete a vedere un museo d'autore in Portogallo, questo è il miglior messaggio, dato che la proprietà è bellissima e piena di oggetti d'antiquariato e arte riuniti da tutto il mondo.

Una stanza dopo l'altra è ricca di arazzi, dipinti, sculture, mobili raffinati, porcellane e azulejos.

2. Igreja Matriz de Almeirim

Fonte: mapio

Igreja Matriz De Almeirim

La chiesa principale della città è della metà del XVI secolo e merita pochi minuti se passi di qui.

In origine era una cappella funeraria, e una delle sue prime e più significative sepolture fu Mestre Henrique, che fu il medico per la corte del re Manuele I nel XVI secolo.

Altre cose che meritano di essere visitate sono il fonte di acqua santa del XVI secolo, le statue policrome del XVIII secolo di "Senhor Jesus dos Paços" e San Giovanni Battista e il sensazionale affresco del soffitto dipinto dall'amato pittore di fine secolo Carlos Reis.

Attrezzatura da viaggio suggerita :
  • Il miglior bagaglio per i viaggiatori
  • Fotocamera da viaggio
  • Suggerimento : cuscino da viaggio
  • Zaini
  • Libri di viaggio

3. Jardim da República

Fonte: panoramio

Jardim Da República

Per un momento di riposo, potresti sedere in questo giardino vicino al municipio nel centro di Almeirim.

Questo spazio ha eleganti case a schiera rivestite di piastrelle su tutti i lati, ed era in realtà il terreno per un palazzo reale che fu abbattuto nel 1890.

Fu poi trasformato in una piazza del mercato, e le bancarelle vennero installate qui fino agli anni '30 quando si trasferirono nella loro casa attuale al Mercado Municipal.

Quando Almeirim iniziò ad attirare turisti, la piazza fu abbellita da prati e alberi, ed è da allora il punto di ritrovo preferito della città.

4. Almeirim Rota do Vinho

Fonte: restauranteoforno

Almeirim Rota Do Vinho

I fertili terreni alluvionali del fiume Tago e il clima caldo di Almeirim sono perfetti per la città, e la città è una delle sottoregioni del Ribatejo DOC. Il comune ha preparato una strada del vino per scoprire, assaggiare e acquistare i bianchi locali, i rossi e i rosé, nonché le varietà dolci e frizzanti.

Il percorso ha tre cantine cooperative, come la pluripremiata e altamente tecnologica Adega Cooperativa de Almeirim, così come le operazioni a conduzione familiare come Fiúza & Bright, ed eleganti vecchie tenute come la Quinta da Alorna e Quinta do Casal Branco.

Ci sono otto fermate da fare solo in questo comune, quindi gli enofili non saranno mai bloccati per le idee.

Cerca i bianchi fruttati e leggermente speziati ottenuti dall'uva di Fernão Pires.

5. Paço dos Negros

Fonte: ecosdesalvaterra

Paço Dos Negros

Un piccolo villaggio nel comune di Almeirim, Paço dos Negros prende il nome da un sontuoso palazzo reale che era solito essere qui.

Questo fu ordinato dal re Manuel I all'inizio del XVI secolo.

E mentre il palazzo stesso è andato, ci sono accattivanti indizi su ciò che era qui prima.

Puoi tracciare sezioni del muro e trovare il mulino ad acqua e la cappella del palazzo.

Ma il frammento più interessante è l'ingresso al cortile, poiché questo ha tutti i marchi del regno di Manuel I: i merli in cima sono scolpiti nello stile decorativo manuelino, mentre il suo stemma e il simbolo di Manuel, la sfera armillare, sono ambientati sopra il portale.

6. Parque Zona Norte

Fonte: flickr

Parque Zona Norte

La periferia settentrionale di Almeirim è stata rigenerata nell'ultimo decennio e questo parco è stato uno dei progetti principali.

Tra i ciuffi di pineta, i prati sono una miriade di impianti sportivi, con campi da tennis, un grande skate-park e persino un campo da minigolf.

C'è anche un parco giochi per bambini e bambini piccoli e sentieri che si intrecciano tra gli alberi di pino e eucalipto.

Il parco si affaccia sulla biblioteca comunale di Almeirim, che durante l'estate propone alcuni programmi come Cinema no Parque, proiettando film portoghesi e internazionali sui prati.

7. Galeria Municipal

Fonte: almeirinense

Galeria Municipal

Un altro motivo per far scoppiare l'ufficio turistico di Almeirim è quello della galleria municipale nello stesso edificio.

Questo ha alcune mostre di alta qualità per una piccola città, da pittori, scultori, artisti grafici, ceramisti e fotografi riconosciuti a livello nazionale, così come artisti locali e dilettanti con sede ad Almeirim.

Ci sono circa 10 mostre diverse ogni anno, quindi potresti risparmiare qualche minuto per vedere cosa offre la scena artistica di Almeirim.

8. Quinta-Feira da Ascensão

Fonte: almeirinense

Quinta-Feira Da Ascensão

Ogni giovedì dell'Ascensione, normalmente verso la metà di maggio, Almeirim irrompe in una festa cittadina.

Queste festività hanno origini pagane lontane come celebrazione della fertilità nella pianura del Tago.

È un periodo in cui le persone si vestono in costume del 19 ° secolo e le società folcloristiche come Gentes de Almeirim mettono in scena eventi con un tema tradizionale, come balli, spettacoli musicali e un mercato vecchio stile.

Uno degli eventi principali è la corsa al rialzo quando una mandria di tori sfreccia per le strade, diretta da cavalieri a cavallo fino a che non caricano nella Praça de Toiros.

9. Estátua Dedicada ao Frade da Sopa da Pedra

Fonte: wikipedia

Estátua Dedicada ao Frade da Sopa da Pedra

Ad Almeirim c'è una statua di un frate seduto di fronte a una pentola, e questo si riferisce alla ricetta più famosa di Almeirim.

La storia racconta che un frate arriva in città affamato, ma troppo orgoglioso per chiedere il cibo.

Così chiede a una famiglia locale se può usare la loro cucina per fare "zuppa di pietra", usando un solo sasso e acqua.

Il proprietario gli dà del sale per condire l'acqua, ma il frate suggerisce che potrebbe essere meglio con un po 'di maiale e chouriço.

E poi il frate chiede se c'è qualcosa per addensare la zuppa come fagioli e patate.

E così via, finché non ha cucinato sfacciatamente una deliziosa zuppa senza chiedere un intero pasto, e rimuove il sassolino per giocare lo stesso trucco nella prossima città.

10. Cucina

Fonte: catavino

Sopa Da Pedra

Ci sono alcuni ristoranti ad Almeirim che preparano il marchio di fabbrica Sopa da Pedra (pietra non inclusa!). Questa ricetta ha fagioli, patate, chouriço, morcela (sanguinaccio), il tutto aromatizzato con aglio, alloro e coriandolo.

Come molte città portoghesi, Almeirim ha la sua specialità di baccalà (bacalhau). Qui arriva in un brodo speziato con pomodori, patate e pasta.

Su un'altra tangente, i meloni furono coltivati ​​per la prima volta ad Almeirim dai Mori, e il terreno fertile e l'abbondante acqua contribuirono a rendere il melão d'Almeirim un prodotto gastronomico ambito in tutto il Portogallo durante l'estate.

Ultimo fino sono coscorões, una pasticceria equivalente a ciambelle, fritti e con la scorza d'arancia aggiunto per dare loro uno zing

11. Santarém

Fonte: hotelroomsearch

Santarém

Questa è una città meravigliosa che poggia su un'altura strategica sopra la pianura del fiume, ed è stata rivendicata da Romani, Visigoti e Mori.

Dopo essere stato riconquistato dal re Afonso Henriques nel 1147, Santarém è stato arredato con molte chiese, e ora ha il miglior insieme di architettura religiosa gotica nel paese.

Cerca di vedere quante più chiese e cappelle puoi, dato che molti hanno inaspettati tesori all'interno.

Ci sono anche molti monumenti che rappresentano la manuelina (una fusione di alto gotico e plateresco), il design rinascimentale, manierista e barocco, così come i resti di un castello che domina la pianura del fiume.

Articolo Successivo >>>