5. Monasteri

Fonte: sarandaweb

Monastero di quaranta santi

Saranda prende il nome dal Monastero di Forty Saints, che fu costruito negli anni '400 su una delle colline dietro la baia. "Quaranta santi" si riferisce alla storia di quaranta martiri romani che furono banditi per morire in Siberia quando non volevano rinunciare alla loro fede cristiana. Il monastero è in rovina a causa di danni di guerra, ma gran parte della pietra rimane e si può entrare nella cripta se si contatta il municipio di Saranda. Puoi anche fare un viaggio in campagna per scoprire il monastero di San Nicola in Mesopotam, così antico che le fondamenta in pietra alla base risalgono al cristianesimo in Albania.

Articolo Successivo >>>