Di fronte all'isola greca di Corfù, Saranda (Albania) è una destinazione tipicamente mediterranea, con cinque mesi di clima caldo e una selezione di spiagge da sogno su e giù per la sua costa. Una scena tipica intorno a Saranda è una baia di ciottoli bagnata da acque turchesi e sostenuta da colline calcaree con arbusti aromatici e ulivi. È possibile scegliere tra hotspot turistici con attività familiari o spiagge isolate in riserve naturali. E se hai bisogno di più di giornate tranquille in riva al mare, puoi visitare pittoreschi borghi marinari, monumenti naturali e, soprattutto, Butrint, un parco archeologico protetto dall'UNESCO.

1. La baia della città

Fonte: flickr

Saranda Bay

La spiaggia principale di Saranda è una baia a ferro di cavallo con un mix di sabbia e ciottoli accanto alle calme acque blu ioniche. La spiaggia è pubblica e ti offre tutti i servizi di una vacanza al mare europeo. È possibile noleggiare pedalò sulla spiaggia, i lettini sono forniti, e la spiaggia è fiancheggiata da una passeggiata. Questa passerella è circondata da palme lussureggianti che riparano carretti di gelati e bar pop-up che vendono le loro mercanzie in estate. Se la fame ti colpisce, puoi attraversare la strada dietro al lungomare per un pranzo al sacco presso i caffè e i ristoranti di pesce della prima fila di Saranda.

Articolo Successivo >>>